News

2018 10 Agosto 2018

Intense “Memorie e immagini di un altro tempo” nella mostra fotografica di Giuseppe Deni

Rate this item
(0 votes)

31 agosto, 1 - 2 settembre - Villa comunale “C. Ruggiero” (RC)

 

Le “Luci dell’eco ribalta” saranno rivolte alla mostra fotografica Memorie e immagini di un altro tempo”, con gli scatti di Giuseppe Deni, dalle ore 18.00 del 31 agosto, quando verranno presentate le preziose fotografie al pubblico, nel corso della “Anteprima” della IV edizione del Villaggio ecologico del Piana Eco Festival. Le immagini si potranno ammirare fino al 2 di settembre, all’interno della Villa “C. Ruggiero” di Cittanova.

Giuseppe Deni, guidato da una naturale propensione verso lo studio delle immagini si dedicò con grande passione alla fotografia fin dagli anni ’40, all’età di circa 25 anni, praticandola a livello amatoriale e approfondendone le tecniche sia di ripresa che di stampa.

Le foto esposte sono una selezione degli scatti che Deni fece durante il tempo libero, egli amava infatti le escursioni nella sua terra di Calabria e “catturava” momenti, luoghi e persone con varie macchine fotografiche, in particolare con la sua preferitaRollei- Flex2” 6x6, sempre a tracolla e pronta allo scatto. Con la stessa foga di un cacciatore, ma di immagini.

“Un istinto innato ed una particolare sensibilità umana gli consentiva di soffermarsi sui soggetti e sugli scorci, cogliendone gli attimi fuggenti, i giochi di luce e quanto altro colpisce il suo occhio di ricercatore fotografico”.

La sua grande capacità di fotografare la “scena” ha prodotto numerosissime immagini di panorami campestri, rurali, marini ed anche di personaggi che riportano alla memoria gli usi e i costumi tipici del nostro territorio e non solo, nel periodo compreso tra gli anni ’50 e ’70.

Nell’enorme archivio fotografico in possesso della famiglia Deni, vi sono migliaia di negativi e di foto in bianco e nero stampate nel laboratorio privato dell’autore e da decine di foto “uniche” colorate a mano con una sua speciale tecnica "a pastello".

Gli scatti della mostra sono frammenti preziosi della collezione, di grande valore storico. Nelle sue foto si possono ammirare gli scorci dei paesi e di incontaminate campagne, i volti, i personaggi e i vecchi costumi, le fiumare, i luoghi di mare, la pesca, il lavoro in campagna, le montagne e tutto quanto fa parte della memoria della nostra terra ed in particolare la Piana di Gioia Tauro e la costa dello stretto di Messina.

Nei giorni del Piana Eco Festival si potrà dunque ammirare un tempo passato, unico e irripetibile sospeso per sempre, con estrema bravura, nelle fotografie di Giuseppe Deni.

(L’Associazione EcoPiana ringrazia la famiglia Deni per la gentile concessione del materiale fotografico, per la generosità e la collaborazione).

Read 136 times
Last modified on 14 Agosto 2018

Piana Eco Festival

è un progetto didattico e culturale, sui temi dell’ambiente e dell’ecologia, promosso dall’Associazione EcoPiana. Nato con l’obiettivo di proporre un modello responsabile e sostenibile, sulla base dei tre fattori chiave Riusa/Riduci/Ricicla, il progetto aspira a concretizzarsi come un impegno condiviso tra istituzioni, associazioni, imprese e cittadini.

Serge Latouche
Presidente onorario