News

Notizie 01 Settembre 2017

Percorso naturalistico guidato a cura dall'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte per ammirare i tesori del paesaggio

Rate this item
(0 votes)

Domenica 3 Settembre 2017*

 

Nell’ultima giornata del Villaggio Ecologico di Piana Eco Festival si avrà la possibilità di entrare a contatto con la natura e le bellezze impareggiabili del paesaggio calabrese grazie ad un’escursione all’interno del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Dalla mattina fino al pomeriggio di domenica 3 settembre, partendo da Cittanova, guide esperte del Parco accompagneranno i partecipanti in un contesto suggestivo, lungo sentieri che conducono a straordinari panorami.

*Programma dell’Escursione a Monte Misafumera 1390m s.l.m.

Partendo dalla Fontana dell'Abete in località Piani di Zervò 1180m s.l.m., percorrendo un tratto del sentiero Alleanza (205-105 Cittanova - Pietra Cappa - Natile), si raggiungerà la cima di Monte Misafumera 1390m s.l.m. da dove si avrà l'occasione di ammirare il paesaggio dell'Aspromonte in tutte le direzioni.

L'escursione avrà una durata di circa 4 ore pausa pranzo compresa.

Ritrovo dei partecipanti ore 9:30 alla Villa Comunale di Cittanova, rientro ore 16:00 circa.

È consigliato abbigliamento idoneo alla montagna:

- Scarpe da trekking (no mocassini o scarpe col tacco)

- zaino comodo (no borse)

- giacca a vento e pile

- pranzo al sacco

Transfert con pulmini messi a disposizione dall'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte.

Conduzione dell'escursione a cura dell'Associazione Guide Ufficiali del Parco Nazionale dell'Aspromonte.

*Il numero dei partecipanti è limitato. Per partecipare all’escursione inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. scrivendo nome, cognome e contatto telefonico.

Read 143 times
Last modified on 01 Settembre 2017

Piana Eco Festival

è un progetto didattico e culturale, sui temi dell’ambiente e dell’ecologia, promosso dall’Associazione EcoPiana. Nato con l’obiettivo di proporre un modello responsabile e sostenibile, sulla base dei tre fattori chiave Riusa/Riduci/Ricicla, il progetto aspira a concretizzarsi come un impegno condiviso tra istituzioni, associazioni, imprese e cittadini.

Serge Latouche
Presidente onorario