News

Notizie 06 Agosto 2017

Laboratorio Smart home a cura del Centro Studi Smart City Instruments al Villaggio Ecologico 2017 Start-up innovativa, spinoff dell’UniCal

Dall’1 al 3 Settembre 2017 - Villa Comunale “C. Ruggiero” Cittanova (RC)

 

Lo scopo del laboratorio è quello di far conoscere meglio la domotica, con particolare attenzione alla Smart Home e all’Internet of Things. Tramite un modellino di casa automatizzata si potrà interagire con i dispositivi intelligenti e capire come l’integrazione impiantistica degli edifici possa migliorare il risparmio energetico, il comfort, la sicurezza, il benessere e la comunicazione, consentendo una flessibilità di gestione che porta a migliorare la qualità dell’abitare. Il modello di casa interattiva è un prototipo di un sistema domotico con board Arduino, luci LED, tag RFid e sensoristica intelligente, controllabile anche da remoto, via web. Si esamineranno le diverse possibilità offerte dalla casa “smart” nei diversi ambiti applicativi, in special modo sull’efficienza energetica monitorando i consumi, evitando i costi generati da sprechi energetici dovuti a dimenticanze o malfunzionamenti e gestendo l’accensione degli elettrodomestici secondo le priorità impostate.

 

Smart City Instruments srl

È una start-up innovativa, spinoff dell’Università della Calabria, che sviluppa e realizza prodotti e servizi innovativi ad alto valore tecnologico in ambito Smart City.

Primo spinoff accademico italiano finalizzato a costruire un ponte tra ricerca pubblica e innovazione industriale, facilitando e supportando il trasferimento di tecnologie in ottica Smart City  alle PMI, creando opportunità di lavoro qualificato in ambito smart city e sviluppo economico a livello locale.

Inoltre attraverso il Centro Studi Smart City lo spinoff si occupa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nei settori:

  • Agroalimentare e Ambiente (Food safety, tracciabilità, innovazione prodotto /processo, recupero scarti, smartpackaging, monitoraggio tramite sensoristica)
  • Edilizia Sostenibile (Risparmio energetico, cantieri intelligenti)
  • Turismo e Cultura (Turismo esperenziale, Riqualificazione urbana, sociale e culturale)
  • Logistica (Smart mobility, Retrofit elettrico,security&safety,servizi)
  • ICT e Terziario innovativo (Domotica, Internet of Things, gestione conoscenza, Smart Manufacturing, Industry 4.0)
  • Scienze della Vita (Diagnostica avanzata, nutraceutica)

http://centrostudismartcity.it/

Read 708 times
Last modified on 31 Agosto 2017

Piana Eco Festival

è un progetto didattico e culturale, sui temi dell’ambiente e dell’ecologia, promosso dall’Associazione EcoPiana. Nato con l’obiettivo di proporre un modello responsabile e sostenibile, sulla base dei tre fattori chiave Riusa/Riduci/Ricicla, il progetto aspira a concretizzarsi come un impegno condiviso tra istituzioni, associazioni, imprese e cittadini.

Serge Latouche
Presidente onorario